Presentazione libro "97 /3" di Fabio Rotondo

Solo il 3% delle persone ha la vita che veramente vuole. Puoi averla anche tu.

97 / 3

Ciao e benvenuto nella pagina di presentazione del mio libro "97 /3". Ho deciso di scrivere questo libro perché, stando costantemente in contatto con le persone, mi sono reso conto che la maggior parte delle persone vive in modo "distratto", reagendo agli eventi della vita e mai agendo per crearsi la vita che vorrebbe veramente. Il titolo "97 /3" è la percentuale  che ho realizzato dopo anni e anni di osservazione e sapete da cosa parte? Dal fatto che il 97% delle persone non mantiene la parola data (né verso le altre persone, né verso se stessi). Lo so, è più facile vivere di scuse, dando la colpa di quello che ci succede "al di fuori" di noi (il governo, la crisi, il lavoro schifoso, persone che credevi amiche ma che non lo sono realmente ...) però, con un atteggiamento del genere, non si ottiene la vita che si desidera. La vita che fanno le persone del 3%.

Per vivere la vita che davverso si desidera, bisogna prepararsi.

Conosco persone che trascorrono la giornata con le dita incrociate, sperando che le cose vadano meglio. Direi che è una povera filosofia di vita: "sperare" che per qualche ragione le cose vadano meglio... e se non lo fanno? Ti svelo un segreto: la vita che veramente vuoi non ti "cade sulla testa" e "ti capita"! La vita che veramente vuoi te la devi creare e devi lavorare sodo per averla. Perché l'Universo è ricco e pieno di abbondanza, ma elargisce in grandi quantità solo verso coloro che se lo meritano davvero.

A volte sento dire: "eh, ma quella persona ha avuto fortuna...." Buona fortuna: chi può spiegare la fortuna? Non lo so… Si tratta di cose di grande importanza che ti capitano in un determinato momento. A volte, semplicemente, non puoi spiegare come succedono queste cose. C’è una cosa di cui sono sicuro:

Le cose non capitano "a caso", le cose capitano "apposta".

Fabio Rotondo

In questo libro non parliamo di Motivazione. Non credo che la motivazione basti o sia la cosa più importante: non basta motivare una persona. Se motivi un imbecille, ti ritrovi con un imbecille motivato, che è inutile.Si parte dall’istruzione, dall’educazione. Parleremo delle cose fondamentali: alcune piccole cose che, se migliorate e praticate tutti i giorni, possono fare la differenza nella nostra vita.

Mercoledì 12 Febbraio ore 20

Sei invitato alla presentazione del mio libro che si terrà presso la sala corsi in via delle Fioraie, 13 a Novara

Days
Hours
Minutes
Seconds

Ti aspettiamo per il prossimo evento GRATUITO.

Mercoledì 12 febbraio, dalle ore 20 a Novara in via delle Fioraie 13.

Contattaci